L’intervento di ristrutturazione sulla facciata del vecchio palazzotto a Pozzilli apre imprevedibilmente una pagina di storia del fabbricato; sotto l’intonaco si scoprono finestre originariamente ampie e arcate, cornici d’angolo in pietra, simmetria di elementi architettonici, vecchi passaggi urbani e quanto altro caratterizzava le tipologie tipiche del periodo di costruzione della residenza.
Così gli elementi ritrovati vengono rimessi nel gioco della ristrutturazione e con la loro semplicità restituiscono quel decoro e quella gentilezza di forme, di equilibri e colori rielaborati nei termini di attualità che l’onestà progettuale impone.

FACCIATA
FACCIATA