All’area attrezzata esterna a servizio dell’abitazione, si accede con una scala realizzata lungo il fianco roccioso che separa le due funzioni. Dalle reminiscenze castellane in cui sembra ricadere l’intero complesso edilizio si materializza una tipologia di scala metallica senza definizione geometrica, variabile in dimensione e larghezza priva di protezione in quanto protetta dalla sua stessa ampiezza. I gradini si infiggono nella roccia e da questa vengono respinti per una soluzione di adattamento morfologico di totale sottomissione alla geometria naturale del sito di inserimento.

Vista della rampa
Vista della rampa
I gradini si adattano alla morfologia
I gradini si adattano alla morfologia
La scala serve un'area attrezzata esterna
La scala serve un’area attrezzata esterna
La tipologia è ricercata in un contesto castellano
La tipologia è ricercata in un contesto castellano
Lo sbalzo è realizzato con l'inserimento di barre in acciaio nella roccia
Lo sbalzo è realizzato con l’inserimento di barre in acciaio nella roccia
Particolare di aggancio tra i gradini
Particolare di aggancio tra i gradini
La rampa è resa solidale con la saldatura di sfere metalliche di diametro diverso
La rampa è resa solidale con la saldatura di sfere metalliche di diametro diverso